• Category Archives Film
  • Persona 3 The Movie #2 – Midsummer Knight’s Dream

    Eccoci qui, sempre a dar man forte agli Omnivium, con il secondo film di Persona 3. Se sapete di cosa state leggendo bene, in caso contrario vi spedisco alla release del primo, Spring of Birth.

    Il primo è stato molto bello, ma dobbiamo ammettere che Midsummer Knight’s Dream è stato abbastanza sottotono per tutta l’ora e mezza. Non per colpa del passaggio dalla sussidiaria AIC A.S.T.A. alla casa madre A-1 Pictures, il lato tecnico è sempre ottimo (a parte la scena di stillshots :V).

    persona3-2_001_70398

     

    C’è Mitsuru in costume tho.

    Lo scorso mese è andato nei cinema il terzo film, Persona 3 The Movie #3 – Falling Down (che, se mantengono sempre la stessa cadenza di uscite Home Video, riusciremo a farlo solo il prossimo anno in questo periodo) e al suo termine è stato annunciato il #4 lungometraggio, che dovrebbe chiudere la serie.

    Hanno lavorato alla release:

    • Alen: typesetting
    • Byakko: QC, \Nnazi
    • Max: traduzionæ addattamento devirgolificatoræ
    • Uno che vorrebbe sposarsi una portaerei: @noncavevasbatta
    • Hell: encode, timing, typesetting, virgolificatore, QC

     

    Persona 3 The Movie #2 – Midsummer Knight’s Dream

     

    Go Ahead!


  • Nerawareta gakuen

    Ce ne siamo innamorati appena è uscito, ma per svariate ragioni non siamo mai riusciti a lavorarci. Dopo circa due anni dalla sua uscita, finalmente, siamo davvero contenti di potervi presentare La scuola presa di mira.

    [gg]_Nerawareta_Gakuen_(BD,720p)_[A6E4D7A3]_001_25626

    Questo film prodotto da Studio 8 di Sunrise (Kyokaisenjo no Horizon, Love Live! School idol project, Accel World), tratto da un romanzo del 1973 di Taku Mayumura, racconta la storia di alcuni ragazzi, dei loro legami e dei loro amori, introducendo un grande background di eventi passati senza perdersi a spiegarlo esplicitamente. Ciò nonostante, in queste quasi due ore si verrà trasportati in una bellissima storia che ci dirà perfettamente quello che ha da dire, concludendo totalmente le vicende che il film vuole raccontare. Si toccheranno argomenti come la comunicazione e i sentimenti dell’animo umano, arrivando a discernere la differenza tra quello che l’altro sa e quello che gli si vuol dire dal profondo del nostro cuore.

    [gg]_Nerawareta_Gakuen_(BD,720p)_[A6E4D7A3]_001_21275

    Dal punto di vista tecnico, tutto il film è uno spettacolo visivo. A parte i lens flare ovunque (ma intendo davvero davvero ovunque) e i petali di ciliegio perché sì, le animazioni sono impeccabili e di altissimo livello dall’inizio alla fine, come pure i lens flare. Tutti i fondali sono molto delicati, ma allo stesso tempo si integrano senza risultare troppo banali, e ci sono lens flare. E i lens flare sono fatti bene!

    Comunque se non si è capito ci è piaciuto dalla A alla Z, e speriamo che anche voi possiate venir intrappolati in questo magico incantesimo, ma, a differenza di Sogno di una notte di mezza estate, avere un vivido ricordo di ciò che avete visto anche dopo essere tornati nella realtà.

    wqbcmjv

    Listando coloro che hanno contribuito alla release, sfruttiamo l’occasione per presentare il nuovo acquisto, Alen, il quale ha già iniziato a dare una manina in Durarara!!X2 e un altro progettino che sta per essere ultimato.

    • Alen: typesetting
    • Byakko: traduzione, adattamento, QC
    • Simonyan: timing, QC
    • Un certo cannolo siciliano: encode
    • Wildfire: j-check pesante, check

     

    Nerawareta gakuen

     

    Come pensate che gli altri capiscano ciò che provate se non volete davvero dirglielo?

     


  • Aura: Maryuuinkouga Saigo no Tatakai

    Quanti di noi da piccoli hanno sognato di essere degli eroi o delle creature fantastiche? Quanti di noi ancora serbano questo sogno nel loro cuore? Ecco, la riposta la conoscete molto bene. Dunque abbiamo deciso di portarvi un film che parla proprio di tutto ciò, Aura: Maryuuinkouga Saigo no Tatakai.
    Non voglio dirvi molto della trama per evitare inutili spoiler, la vicenda ruota attorno ai due protagonisti: Ichiro Sato, dal passato non del tutto semplice, e Ryoko Sato, una ragazza che per sfuggire a determinate situazioni si rifugia nelle sue fantasie. Una storia delicata, a tratti anche toccante, vi accompagnerà in quest’ora e mezza in cui vedremo i nostri due protagonisti alle prese con la crudeltà dei loro coetanei che tante volte non sanno accettare chi è un “po’ diverso”, ma alla fine basterebbe pensare che ognuno sia speciale per quello che è.
    Quindi, se quella piccola fantasia, se quella piccola voglia di voler ancora sognare è dentro di voi vi consiglio di accompagnare i due protagonisti in questo viaggio che sono sicuro lascerà dentro di voi qualcosa.

    – introduzione di archer91

    Se avete seguito i post update saprete che per la realizzazione dei sub di questo lungometraggio si sono susseguite diverse peripezie che hanno allungato di parecchio i tempi di rilascio. Dunque ecco che come promesso, in collaborazione con Akuma-Subs, riusciamo a regalarvi questo gioiellino dallo stesso autore di Jinrui wa suitai shimashita, che speriamo vivamente appreziate quanto noi.

    TestAura.mkv_snapshot_00.01.18_[2014.12.10_19.39.26]

    Se non vi è piaciuto Chuunibyou guardatelo, questo potrebbe piacervi. Se vi è piaciuto Chuunibyou guardatelo, questo è meglio.

    Un ringraziamento più che doveroso a chi ha lavorato per rilasciare questo film:

    • Archer91: traduzione
    • Byakko: adattamento, check, encode
    • Tadao Yokoshima: timing, typesetting, QC
    • Wildfire: j-check

    Rignraziamento doveroso a Ryo_Saeba per averci fornito il BDMV, altrimenti saremmo stati in alto mare ancora per un bel pezzo.

     

    Aura: Maryuuinkouga Saigo no Tatakai

     

    Buona visione!


  • Giovanni no Shima

    Era proprio il 19 Settembre 2013 quando rellavamo il lungometraggio A Certain Magical Index – Il miracolo di Endimione e inauguravamo questo sito. Ebbene sì, sono passati 365 giorni dalla nostra prima release, quindi quale modo migliore del rilasciare un altro film qualitativamente di gran lunga superiore?

    Dunque, ecco a voi Giovanni no Shima, o se preferite il titolo tradotto in italiano, L’isola di Giovanni, che ricordiamo aver esordito nelle sale nipponiche il 22 Febbraio 2014. Il lungometraggio, ispirato ad eventi realmente accaduti, è stato completamente animato a mano da Prodction I.G, un colosso dell’animazione che annovera tra le proprie opere Shingeki no Kyojin, Psycho-Pass e Ghost in the Shell.

    Verremo subito catapultati nella piccola isola Shikotan e senza troppi complimenti assisteremo all’annuncio, e alle reazioni, della resa giapponese dinnanzi alla supremazia militare dimostrata dagli Stati Uniti d’America nella seconda guerra mondiale. Il punto di vista sarà spostato sulle toccanti vicende di Junpei e del fratello minore Kanta, che nonostante la guerra, vivono una vita tranquilla nella ridente isola giapponese, apparentemente solo sfiorata dal conflitto su scala mondiale in corso. Arrivato a questo punto mi riservo la responsabilità di scrivere queste poche righe di introduzione e nulla di più, perché a mio parere, ma credo che possa tranquillamente parlare a nome di tutto il gruppo, questo lungometraggio merita di essere visto e goduto nella sua interezza, senza alcuna anticipazione di quel che andremo a vedere.

    Come al solito sono doverosi i ringraziamenti a chi ha lavorato per portarvi questa release:

    • Archer: traduzione, adattamento
    • Byakko: adattamento, encode, QC
    • Simonyan: timing, typesetting, QC
    • Wildfire: JCheck

     

    Giovanni no shima

     

    Buona visione!


  • Majokko shimai no Yoyo to Nene

    Finalmente eccoci qui, con Le sorelle streghette Yoyo e Nene.
    Ci sarebbe molto da dire su questo film, ma onestamente non saprei come metterlo a parole. Posso solo dire che me ne sono innamorato ancora prima di vedere il primo PV. È una bella storia in un tripudio di splendide animazioni regalateci dallo studio ufotable (Fate/Zero, Kara no Kyokai, Fate/Stay Night quello vero).
    Sul serio, godetevelo, che merita ogni singolo frame di animazione che vi accompagnerà in questa ora e quaranta di lungometraggio.

    [ByakRaws] Majokko shimai no Yoyo to Nene [BD][1080p]_001_69261

    Rella fullaccadì perché cacchio se merita.
    Ci hanno lavorato:

    • Archer: traduzione
    • Byakko: encode, adattamento, QC
    • Max: check
    • Nighthawk: QC
    • Simonyan: typesetting, timing, check

     

    Majokko shimai no Yoyo to Nene

     

    Io ho fiducia nella magia!


  • Majokko shimai no Yoyo to Nene – PV2

    Tra pochi giorni uscirà in home video il Blu-Ray del film, e sfruttiamo l’occasione per portarvi il secondo PV fresco fresco.

    MagisorellePV2_001_2035

    Fap fap fap fap animescion based ufotable.
    Una frase è intraducibile dato che è solo un pezzo, ma non cambia nulla. Pregustatevi quello che sembra essere un film davvero bello.
    Ricordo che, per chi se l’è perso, abbiamo già rilasciato il primo PV.

     

    Majokko shimai no Yoyo to Nene – PV2

     

    Go Ahead!


  • Persona 3 The Movie #1 – Spring of Birth

    Bam, sorpresa.

    Beh, avevamo bisogno di una scusa per stallare ancora Mahouka, quindi cos’altro fare se non perdere del tempo prezioso aiutando gli Omnivium a fare un bel film fresco di uscita?

    [Omnivium]_Persona_3_The_Movie_#1_Spring_of_Birth_[BD][720p][Hi444PP][Opus][2.0+5.1][CRC32]_001_32296

    Questo film è tratto dal jrpg a turni Shin Megami Tensei: Persona 3, spin-off della celebre saga Megami Tensei prodotta da Atlus. Makoto è uno studente appena trasferitosi a Tatsumi Port Island, la città dove era cresciuto e dove i suoi genitori erano morti in un incidente 10 anni prima. Una notte però, nel dormitorio della sua scuola, lui e una sua compagna vengono attaccati da uno strano essere che punta a togliergli la vita. Sarà a quel punto che Makoto scoprirà…

    Coloro che hanno contribuito a stallare le altre nostre release sono stati:

    • Byakko: check, faggotry varie, lasciare typo, virgolificatore, stallare il timing della 7 di Mahouka
    • Max: traduzionæ addattamento devirgolificatoræ
    • Nighthawk: check, avere i cazzi suoi da fare, stallare la 5 di Mahouka
    • Hell: encode, timing, typesetting, virgolificatore, QC
    • Ryo_Saeba: typesetting

     

    Persona 3 The Movie #1 – Spring of Birth

     

    Direi che potrete aspttarvi su questi lidi anche i successivi. Midsummer Knight’s Dream, il secondo capitolo della serie, andrà nei cinema nipponici il 7 Luglio.

    Go ahead and stay stalled!

     

    Piccola nota riguardante i commenti:
    Fino ad ora abbiamo sempre approvato tutto e non abbiamo mai censurato nulla. Abbiamo sempre accettato le critiche (in realtà, siamo i primi a farci notare i nostri errori) e non abbiamo mai avuto problemi con chi avesse idee non concordi alle nostre, fintantoché espresse con educazione. Se è possibile instaurare un bel discorso, anche con chi ha un punto di vista parallelo al nostro, ben venga. Però ci siamo rotti di star dietro a quindicenni con troppo tempo libero in cerca di attenzioni. Se dovete shitpostare su tutto il blog con messaggi imbarazzanti al livello di “Ah vi oh trolati xD LOL” fate meglio a smettere, ci farete sicuramente una figura migliore. A buon intenditore poche parole.
    Non serve che rispondiate a questo, godetevi il film piuttosto.


  • To aru hikuushi e no tsuioku

    Come avevamo annunciato, per completare il progetto di “To aru hikuushi”, ecco a voi il film I ricordi per un certo pilota.

    Come per la serie che tra di noi aveva il nome in codice pilotino, anche il pilotone è in collaborazione con gli Shinsei-kai.

    Toaru Hikuushi e no Tsuioku - RAW [058FF2A6]_001_38234
    Toaru Hikuushi e no Tsuioku - RAW [058FF2A6]_001_78720

    Doppia immagine di rella perché cacchio se spingono. E le cascate ve le ricordate da Koiuta?

    La storia di questo film, prodotto da Madhouse (Death Billiards, Mahouka, HxH 2011), narra del viaggio dell’asso dell’aviazione dell’Impero di Levamme, Charles Karino, il quale dovrà scortare la bella principessa Fana del Moral fino dal suo promesso sposo. Però dovranno sfuggire gli attacchi dell’Impero di Amatsukami e dei loro modelli di ultima generazione

    Lo staff che ci ha lavorato è sostanzialmente lo stesso che si è occupato della serie:

    • Byakko: traduzione, adattamento, trovare il BDMV in un sito puzzo a caso su google
    • Crabman: timing, typesetting
    • Haosil: check
    • LiquidDrake: encode
    • Simonyan: QC

     

    To aru hikuushi e no tsuioku

     

    Harashoo!


  • Fuse – Teppou Musume no Torimonochou

    Il tutto ha inizio un sabato pomeriggio di un imprecisato numero di mesi fa, quando vidi un video nel quale erano presenti scene di questo anime. Stupito dal non aver mai visto prima l’opera e al contempo incuriosito dalle sequenze incredibilmente ben animate, alle quali avevo appena assistito, decisi di cercare qualche informazione in merito. Scoprii che si trattava di un lungometraggio, cercai un po’ in giro e mi accorsi che non esisteva una versione italiana.

    Armato di grande volontà decisi di chiedere al buon Byakko se gli sarebbe interessato e nel caso se avesse voluto aiutarmi a subbarlo cercando di mettere su un team. Un paio di giorni dopo nacque questa collaborazione con i Best Fansub Ever, grazie alla quale in seguito iniziammo a lavorare su Fuse – Le memorie di una giovane cacciatrice.

    Realizzato dallo studio TMS Entertainment il lungometraggio di circa un’ora e cinquanta minuti, uscito nelle sale giapponesi il 20 Ottobre 2012 e passato decisamente in sordina nel mondo del fansub, ci catapulterà al fianco della giovane Hamaji, abilissima cacciatrice abitante nella zona rurale della provincia di Mutsu; a sorpresa la nostra protagonista riceve una lettera dal fratello, il quale la invita a raggiungerlo nella capitale con lo scopo di dare la caccia ai leggendari Fuse, stirpe di creature che, secondo la leggenda, nacquero dall’amore della principessa Fuse e dal cane lupo Yatsufusa.

    Una volta arrivata a Edo, la capitale, la nostra cacciatrice viene a conoscenza che il fratello anela la ricompensa che il governo promette a chiunque riesca ad uccidere un Fuse. La storia comincerà a ingranare nel momento in cui la giovane ragazza incontrerà Shino, un ragazzo che per qualche arcano motivo sembra sia… bene, per sapere come prosegue non vi rimane altro da fare che scaricare il film.

    Doveroso, come sempre, è il ringraziamento a chi ha lavorato per questa release:

    • Byakko: come al solito per l’ottimo adattamento (ndB: basato su una traduzione impeccabile) e lo style;
    • Simonyan: per aver timmato praticamente da zero dato che i sub eng non erano il massimo e per il typeset molto poco effort;
    • Terst: per aver tradotto il corposo script più di due mesi fa e perché fondamentalmente è grazie al suo interesse se abbiamo potuto subbare questo lungometraggio… e sì, se non si fosse capito era interessato alla serie da ben prima che lo fossi io;
    • Tadao Yokoshima: non ha quasi bisogno di presentazioni tanto è presente nel panorama del fansub italiano, comunque complimenti anche al buon Tadao per il check;
    • Wildfire: un ringraziamento doveroso anche all’anima pia che ha tradotto i cartelli direttamente dal giapponese.
    • I nostri cugini d’oltralpe: per aver fatto l’encode.

     

     Fuse – Le memorie di una giovane cacciatrice

    Buona visione!


  • Hal

    Annunciato ormai da tempo con il rilascio del trailer circa 3 mesi fa, finalmente riusciamo ad offrirvi questo lungometraggio. Ci sarebbe piaciuto rilasciarlo in tempi brevi o comunque evitare di farvi aspettare tutto questo tempo, ma purtroppo ciò non ci è stato possibile complici i molteplici impegni irl, le serie ongoing su cui ci siamo buttati nel tempo libero e, soprattutto, l’attesa dell’uscita di sub eng migliori rispetto a quelli, pessimi, disponibili tuttora.

    Nonostante tutto sono contento di potervi presentare Hal, film di 60 minuti realizzato dallo studio WIT (Shingeki no Kyojin) che rispettando le previsioni riesce ad essere decisamente coinvolgente ed affascinante per tutta la sua durata.

    Un piccolo appunto è doveroso al fine di evitare inutili polemiche, avendolo encodato in 1080p, quindi essendo di per sé abbastanza pesante, abbiamo deciso di non appesantire eccessivamente il video con type pesante preferendo invece un typesetting molto più semplice, per nulla pesante e invasivo (inoltre per molti cartelli non esisteva la possibilità di un lavoro fatto come si deve dato il ridottissimo spazio a disposizione).

    [ByakRaws] Hal [BD][1080p]_001_11419

     

    I prodi fansubber che vi hanno portato questo lungometraggio:

    • Byakko: adattamento, encoding, QC
    • Haosil: check
    • Nykky: traduzione
    • Simonyan: timing, typesetting, QC

    Hal

    Buona visione!

    P.S.: Il torrent contiene anche il trailer rilasciato in precedenza a 1080p e con lo stesso encode del film; vi ricordo che il video del precedente era preso da youtube quindi credo possiate immaginare la quality.

    P.P.S.: Avviso già che il prossimo weekend ci potrebbero essere dei ritardi nelle release in quanto buona parte del team sarà al Cartoomics, dunque non disperate se non vedrete uscire gli episodi ma pazientate qualche giorno in più.