Nerawareta gakuen

Ce ne siamo innamorati appena è uscito, ma per svariate ragioni non siamo mai riusciti a lavorarci. Dopo circa due anni dalla sua uscita, finalmente, siamo davvero contenti di potervi presentare La scuola presa di mira.

[gg]_Nerawareta_Gakuen_(BD,720p)_[A6E4D7A3]_001_25626

Questo film prodotto da Studio 8 di Sunrise (Kyokaisenjo no Horizon, Love Live! School idol project, Accel World), tratto da un romanzo del 1973 di Taku Mayumura, racconta la storia di alcuni ragazzi, dei loro legami e dei loro amori, introducendo un grande background di eventi passati senza perdersi a spiegarlo esplicitamente. Ciò nonostante, in queste quasi due ore si verrà trasportati in una bellissima storia che ci dirà perfettamente quello che ha da dire, concludendo totalmente le vicende che il film vuole raccontare. Si toccheranno argomenti come la comunicazione e i sentimenti dell’animo umano, arrivando a discernere la differenza tra quello che l’altro sa e quello che gli si vuol dire dal profondo del nostro cuore.

[gg]_Nerawareta_Gakuen_(BD,720p)_[A6E4D7A3]_001_21275

Dal punto di vista tecnico, tutto il film è uno spettacolo visivo. A parte i lens flare ovunque (ma intendo davvero davvero ovunque) e i petali di ciliegio perché sì, le animazioni sono impeccabili e di altissimo livello dall’inizio alla fine, come pure i lens flare. Tutti i fondali sono molto delicati, ma allo stesso tempo si integrano senza risultare troppo banali, e ci sono lens flare. E i lens flare sono fatti bene!

Comunque se non si è capito ci è piaciuto dalla A alla Z, e speriamo che anche voi possiate venir intrappolati in questo magico incantesimo, ma, a differenza di Sogno di una notte di mezza estate, avere un vivido ricordo di ciò che avete visto anche dopo essere tornati nella realtà.

wqbcmjv

Listando coloro che hanno contribuito alla release, sfruttiamo l’occasione per presentare il nuovo acquisto, Alen, il quale ha già iniziato a dare una manina in Durarara!!X2 e un altro progettino che sta per essere ultimato.

  • Alen: typesetting
  • Byakko: traduzione, adattamento, QC
  • Simonyan: timing, QC
  • Un certo cannolo siciliano: encode
  • Wildfire: j-check pesante, check

 

Nerawareta gakuen

 

Come pensate che gli altri capiscano ciò che provate se non volete davvero dirglielo?

 


19 Responses to Nerawareta gakuen

  1. Avatar Shoo7
    Shoo7 says:

    Un bel carico di FEELS vero?

    Grazie!

  2. Avatar Salvo
    Salvo says:

    Grazie mille, ed un in bocca al lupo ad Alen

  3. Avatar francesca
    francesca says:

    Mi hai convinto. Prendo e ringrazio.

  4. Avatar aqua
    aqua says:

    Ricordo che lo avevate annunciato, e vi ho aspettato buona buona! Grazie mille!

  5. Avatar claudio2205
    claudio2205 says:

    Questo è davvero un ottimo film, grazie.
    Oltretutto non posso non darvi ragione per quanto riguarda le animazioni, i fondali e ovviamente…. i lens flare!!!
    Due ore circa di spettacolo per gli occhi, coadiuvate da una gran bella storia.
    Grazie mille!

  6. Avatar rossocenere
    rossocenere says:

    Quanto bene vi voglio?
    Vi ringrazio davvero.

  7. Avatar Shiro
    Shiro says:

    Vorrei tanto vedere questo film ma VLC mi carica un errore di lettura, mi dice che “che non supporta il formato audio o video undf” =S
    Qualcuno sa darmi una soluzione?

    Ringrazio in anticipo per una risposta e ovviamente per il lavoro svolto! :)

  8. Avatar Gianlusora
    Gianlusora says:

    Ragazzi Scusate se vi disturbo ma ho un problema con la visualizzazione del film. Mi fa dei leggeri scattini sia nel video che nell’audio. Ho provato a disinstallare e reinstallare il pacchetto di codec (il K-lite standard) ma continua a darmi problemi. Non ho mai avuto altri problemi con nessuna delle vostre altre release. Avete qualche idea? Grazie mille.

    • La soluzione è non usare K-Lite.
      Se tutti i fansub buoni suggeriscono CCCP oppure MPV su ambiente OSX un motivo c’è.

    • Avatar Cusy
      Cusy says:

      CPU/GPU? Il film non è proprio leggero in playback ‘sta volta, potrebbe essere tranquillamente un problema di qualche decoding.
      Stai usando madvr (dubito, visto che usi K-Lite che a memoria non lo dovrebbe avere, ma magari lo hai messo a mano) o comunque tentando di sfruttare l’hw video in qualche modo e il tuo sistema non lo regge?

      In ogni caso il suggerimento a provare un codec pack ottimizzato come CCCP dopo aver rimosso K-Lite resta più che valido.

      • Avatar Gianlusora
        Gianlusora says:

        Sono consapevole del fatto che il CCCP sia migliore e vorrei usarlo, ma per qualche ragione mi bugga tutte le anteprime dei video. Non ne visualizza nemmeno una. Avevo anche provato a seguire delle guide per attivare la funzione ma ha funzionato solo con gli mp4. Mi pare di aver selezionato il CUVID come decoder hw, visto che ho una gtx 570. Ora provo a cambiare e a mettere qualcos’altro. Non credo sia un problema di potenza del pc visto che ho appunto una gtx 570 e un i7 4770k. È sicuramente colpa del codec. Grazie per l’aiuto vi farò sapere se ho risolto e come. Tra l’altro mentre che ci sono chiedo a voi esperti, visto che il CCCP non lo posso usare per quel bug, sapete indicarmi un link ad una guida per settare come si deve il k-lite? Grazie mille siete gentilissimi :)

        • Avatar mirkettaro
          mirkettaro says:

          Non è un problema di codec dato che quelli di k-lite alla fine dovrebbero essere quelli che usa anche cccp, anzi cccp usa codec anche più vecchi visto che non viene aggiornato da luglio. Alla fine si tratta di installare lav, mpc-hc, xy-vsfilter e basta, quindi non è questione di codec, penso.
          Io ho k-lite e mai avuto un problema, e nonostante abbia una vecchia gtx260 (uscita a metà 2008) questo film si vede e si sente alla perfezione, quindi non è un problema di k-lite, ma probabilmente di qualcosa andato male o installato male (che è praticamente l’unico difetto se cosi si può dire di k-lite, che ha un’installazione non proprio semplice e guidata per i meno esperti).
          Per le anteprime non è un bug di cccp, ma il fatto che k-lite installa insieme ad esso icaros (se ci fai caso lo vedrai nella cartella del programma) che in pratica è un visualizzatore di anteprime per windows. Quindi se vuoi le anteprime insieme a cccp dovresti installare anche questo programma (io ci ho provato quando ho installato cccp, ma oltre ad avere mpc in eng, con icaros installato da solo che però veniva fuori un casino e senza mediainfo alla fine ho rimesso k-lite).

          • Avatar Gianlusora
            Gianlusora says:

            Ho provato a levare il k-lite, mettere il CCCP e il video non scatta. Ora provo ad aggiungere icaros. Se funziona finalmente potrò usare il CCCP!

        • Avatar Taddeo
          Taddeo says:

          Cioè, tieni un codec pack peggiore solo perché CCCP non ti dà le anteprime dei file MKV? lol

          • Avatar mirkettaro
            mirkettaro says:

            Se era riferito a me la risposta è no ovviamente, ma poi mi chiedo, perché dite tutti che è peggiore?
            Quali sarebbero i motivi reali perché uno è meglio dell’altro?
            Posso capire VLC, usa codec interni che molte volte danno problemi, ma che differenza ci sarebbe tra k-lite e cccp a parte il fatto che il primo teoricamente installa più roba (se le selezioni tu ovviamente)?

          • Avatar Gianlusora
            Gianlusora says:

            Non ho capito se è riferito a me questo commento in ogni caso al momento ho installato il CCCP senza player, poi ho installato l’ultima versione di MPC-HC a parte, media info lite a parte e infine icaros. Così il film si vede perfettamente (e anche tutto il resto funziona)

  9. Avatar Akito
    Akito says:

    Grazie.