Cross Ange: Tenshi to Ryuu no Rondo – Episodio 19

Nell’episodio 3 scrivono a grandi lettere ANGELESE, ora scrivono Angelise. Orsobaffanculo.jpg

Rimarremo coerenti con la trascrizione fatta finora, per poi eventualmente correggere con il pack v2.

[ByakRaws] Cross Ange - Tenshi to Ryuu no Rondo 19 [NoChap]_001_29568

Ricordiamo, vista la recente chiusura di Animetube, di segnalare tutti i siti di merda che hanno materiale licenziato da Dynit. Più segnalazioni arriveranno, meno cancro ci sarà in giro per la rete.

 

 

Cross Ange: Tenshi to Ryuu no Rondo 19 ~ L’Accordatore del tempo

  • Torrent download

 

Vi sto dando un ordine! Vedete di non andarvene e di non perdere nemmeno loro! Dopotutto, se qualcuno se ne andasse, questo mondo diventerebbe più solitario… Avete capito? Allora ahead! Ahead! Go ahead! Date un pugno e un avvertimento a quegli idioti prima che facciano qualcosa di stupido! E poi portateli qui! Se avete capito, allora datemi una risposta!

Testament!


32 Responses to Cross Ange: Tenshi to Ryuu no Rondo – Episodio 19

  1. Avatar lightingcloud
    lightingcloud says:

    Nei BD non hanno aggiustato niente? Comunque grazie per l’episodio! o/

  2. la propaganda dei fessi potere anche risparmiarvela , noi segnalare le cose a chi? a scansafatiche che si fidano delle indicazioni ad hoc di qualcuno? è ridicolo

  3. Certo che la sfiga vi porta in gloria a voi fansubber… E dimostra che AT non l’avete MAI aperto. Non ho MAI pubblicato materiale della dynit sul mio sito, se ho chiuso è perché l’ho deciso io, non è di certo perché ci ha contattato la dynit o cos’altro. La chiusura l’avevo decisa già da settembre, e i tizi di anime manga ita l’hanno pure confermato nel loro ultimo video. Se avessi ancora il server mi verrebbe quasi voglia di riaprire il sito, giusto per il gusto di zittirvi… Poveri repressi asociali…

    • Avatar Cusy
      Cusy says:

      http://i.imgur.com/8efq9IE.gif

      Ho finalmente trovato un’utilità a SAO oltre ad essere un termine di paragone per lo schifo: giffine per percularvi.
      Anzi, sfrutto anche l’altra sua ottima proprietà: Mi fate schifo quanto SAO.

      Spero che i 30 centesimi che ti sei fatto coi nostri anime grazie ad Adfly ti abbian fatto comprare il tuo pacchetto settimanale di figurine, e spero anche che ti tornino nel culo molto presto.

      • Peccato che non avessi mai usato il servizio di ADF.ly sul mio sito.

        Io faccio schifo, perché invece i vostri sottotitoli sono belli. Ricordo che qualche mese fa avevo seguito Chuunibyou da voi e c’erano degli errori della Madonna, che persino un Albanese appena sbarcato in Italia non avrebbe mai commesso. Tra i vari errori, quelli che più mi sono rimasti impressi:

        1) Il fatto che abbiate utilizzato più volte il termine “Zòzzo”. Zòzzo non è un termine Italiano, ma dialettale (Citando il Treccani: zózzo agg. – Variante roman. di sozzo. ). Il termine corretto in Italiano era Sòzzo, per l’appunto.

        2) Il fatto che continuavate a menarvela con “sindrome della seconda media”. Peccato che la sindrome della seconda media qua in Italia non esiste, ed allunga inutilmente i sottotitoli. Perché non fare gli Italiani ed utilizzare il termine “Mitomania”? (Citando sempre il Treccani: mitomania Tendenza a mentire e ad accettare come realtà, in modo più o meno volontario e cosciente, i prodotti della propria fantasia.)

        Diciamoci la verità, un po’ mitomani lo siete anche voi per considerarvi dei pro del fansub quando i sottotitoli vi smentiscono clamorosamente. E scusate se sia sul mio sito che sui vostri sottotitoli dico la verità. Immagino che a volte sia difficile da accettare, ma le cose stanno così, fatevene una ragione.

        Ho chiuso il sito proprio perché non sopportavo questi litigi, quello che dovevo chiarire l’ho chiarito. Buon proseguimento.

        • “Ehi, io rubavo nel vostro negozio, però cavolo, potevate tenere prodotti migliori!”
          Eh già, siamo noi i cattivoni!
          Non cercare di arrampicarti sugli specchi facendo il professorino in questo modo, quando 1) “zozzo” era palesemente voluto e non è stata l’unica volta che abbiamo utilizzato espressioni dialettali calate nel giusto contesto e 2) la “pseudologia fantastica” chiamata anche “mitomania” o “bugia patologica” non manifesta affatto i sintomi della sindrome della seconda media palesati nell’anime, né a conti fatti è la stessa cosa.
          Quindi suvvia, basta così, dai.

        • Il fatto che non usasse adfly non implica che non avessi pubblicità. Chiamala come vuoi, sempre pubblicità rimane.

          La cosa però che non capisco è sulla questione subs, visto che gli owari son sempre stati ottimi.
          Ma va beh, qua forse ci sta il detto “Quando la volpe non arriva all’uva, dice che è acerba”

        • Avatar Cusy
          Cusy says:

          Ringrazio intanto per la dose di razzismo gratuito che esce dal tuo post, mi verrebbe da non rispondere ma vabbè.

          La faccio breve per la storia del “zozzo-sozzo”, hai le idee confuse tra il concetto di “espressione dialettale” e di “dialetto”. Il fatto che una parola venga indicata come dialettale, variante di una certa zona o qualcosa di molto simile dal dizionario di turno non significa che quell’espressione / frase / parola sia dialetto. Espressione Dialettale o Variante Regionale sta ad intendere che una data parola ha una etimologia diversa dalla sua versione standard nella lingua italiana, un po’ come per gli arcaismi, ma è comunemente accettata nel linguaggio per via dell’evoluzione continua che la nostra lingua sta avendo. Portando il tuo ragionamento a livelli iperbolici, non si dovrebbe usare “Computer” ma “Calcolatore”, in quanto la seconda è la forma italiana della prima, ma l’evoluzione continua della lingua ci ha portato ad inglobare parole provenienti da altri stati e a renderle “italiane”, o per meglio dire “accettate nell’italiano corrente”. Riducendo il range ad un livello locale l’inglobazione di parole “straniere” è molto simile all’italianizzazione di termini che, originariamente, sono provenienti dal dialetto.

          Venendo ora alla questione Chuunibyou / Mitomania, hai anche qui le idee molto confuse. Mitomania implica fortemente 2 concetti:
          – Le bugie inventate sono fortemente realistiche e possibili
          – Le bugie inventate servono a mettere in bella luce il mitomane davanti a chi ascolta le bugie
          In Chuuni non abbiamo nessuno dei due casi ( a meno che questo non ti sembri realistico: http://owarisubs.lacumpa.biz/wp-content/uploads/2014/11/FTW_Chuunibyou_demo_Koi_ga_Shitai_Ren_-_11_720pCF50756D_001_29150-e1415206704476.png ), senza contare che 虚言癖 non è 中二病 (Rispettivamente “Mitomani” e “Chuunibyou” in lingua giapponese), sono due parole diverse sia come scrittura che come pronuncia. Se Rikka fosse stata una Mitomane la serie si sarebbe intitolata Kyogenheki demo koi ga shitai, non Chuunibyou demo koi ga shitai.
          Venendo alle scelte di adattamento, non esiste (ancora) una traduzione ufficiale della “patologia” di cui “soffre” Rikka. La cosa più sensata è quindi di scavare nell’etimologia della parola stessa, che è composta da 病, malattia e 中二, secondo anno delle medie inferiori, appunto.
          Non vedo perché assimilare quindi la “sindrome della 2° media” a “Mitomania”, visto che i due concetti sono completamente diversi e portano a scenari completamente diversi anche nel modo in cui possono venir trattate davanti ad una figura esperta.
          Paradossalmente Rikka è più “bimbaminkia” che “mitomane”.

          Può bastare? Hai altri dubbi sulle scelte di adattamento che abbiamo fatto e vuoi ti siano spiegate? Non dico che i nostri lavori siano esenti da errori, perfino i rilasci ufficiali su DVD e BD degli editori italiani ne hanno (Famoso il “TRAILER” tradotto con “RIMORCHI” di Kazè qualche anno fa, ad esempio), ma non mi sta bene vengano definiti come errori cose che in realtà cadono nella mancanza di conoscenza di alcuni concetti da parte di chi sta vedendo i sottotitoli (evito di usare “ignoranza”, che poi non mi si accusi di insultar la gente, quando in italiano vuol dire tutt’altro).

    • gli schiaffi a giro che ri spaccano la testa nel monitor sono fantastici li vuoi?

      • Avatar Cusy
        Cusy says:

        Ma vi fanno in versione Nendoroid? Voglio fare il diorama dei coglionazzi sul mio comodino.

        • se vuoi il diorama te lo incido sul culo a calci XD , la morale di tutto è se siete di dynit ditelo chiaramente nel banner.
          SIAMO SGUATTERI DI DYNIT CHE SI FIDA DI QUALSIVOGLIA LINK GLI VIENE MANDATO PER FARE LA MAFIA NELL’AMBITO FANSUB forza non abbiate paura di sporcavi le mani perchè avete già la coscienza sporca visto che dietro le cagate che ho visto nell’ultimo periodo ci siete dietro voi cumparoli e compagnia fottuta,

          • Avatar Cusy
            Cusy says:

            No purtroppo al momento il mio datore di lavoro è un altro e non sono interessato a cambiarlo a breve. Oltretutto non facendo il traduttore (e non essendo lontanamente paragonabile a gente come Franciosi per quanto riguarda il ruolo che mi compete all’interno dei fansub di cui faccio parte), non penso Dynit possa essere interessata ai miei servizi al momento.

            Altro che ti interessi?

          • Avatar Chibi Goku
            Chibi Goku says:

            Ho sempre trovato molto divertenti le puttanate sulle cumpa (un concetto che praticamente non esiste se non per inside joke e nato per trollare certe paranoie) sparate da gente che non sa un cazzo.
            Un po’ come chi credeva che Kiavik fosse dietro braccia rubate o un sacco di altre fesserie sparate da mitomani vari (o chuunibyou vari, tanto sono sinonimi).
            Che poi basterebbe sapere come funziona la legge italiana per sapere che Dynit non può fare un cazzo se non su serie di cui possiede i diritti (che nessun gruppo serio subba, afaik) visto che tutti i reati ipotizzabili sono a querela dei detentori dei diritti.
            Insomma, ignoranza + mitomania + troppo tempo libero, solita ricetta.

          • ah ma io non parlo solo a te parlo ai vostri amiconi compresi il vostro staff e non credo serva una spiegazione perchè ovviamente mettere link a quella “iniziativa” non vi scagiona da quello che è evidente ,forza cosa vi impedisce di dirlo che siete amiconi con dynit e avete sollecitato minchiate perchè non sapete farvi i cazzi vostri .

          • Caschi male però, è inutile che fai tanti discorsoni insinuando cose false su argomenti di cui non sai nulla.
            E cercare di supportare il mercato nostrano significa “non saperci fare i cazzi nostri”? Lieto di essere ficcanaso, allora.

          • è facile continuare ad evitare il discorso quando è palese che se si vuole a quel link si può mandare qualsivoglia sito che a voi non piace perchè vi credete divini e a loro visto che nessuno li controlla fare come gli pare.
            Quindi perfavore le minchiate con quel nome non le sparare che il vero goku ti romperebbe la testa XD.
            Detto ciò sappiate che non siete esenti da nulla quindi basta fare i divini perchè basta poco e puff tutto scompare XD.

          • Avatar Chibi Goku
            Chibi Goku says:

            Rotfl, evitare il discorso.
            Uno spara minchiate da ieri senza sapere nulla e inventadosi scenari tanto apocalittici quanto falsi e poi gli altri evitano il discorso.

            Ma tipo lo sai che Azzone (ma credo lo facessero anche altri) è da almeno un anno che segnala link a Dynit via mail (ah, sai quanti siti ha fatto chiuere così? 0).
            E secondo te Cavazzoni o Corazza si sono svegliati un giorno dicendo “oh cazzo, i fansubber hanno sempre avuto ragione, chiediamo che ci segnalino siti a caso anche se per anni non abbiano fatto niente a siti che riuppavano le nostre serie”.
            Sei un fottuto genio, davvero.

      • Oh no grazie XD, sono obbligato a declinare. Però per non buttarli via puoi sempre offrigli al nostro amico là sopra, magari poi li riuppa dietro a qualche banner pubblicitario.

  4. Avatar mistogun95
    mistogun95 says:

    Io sono d’accordo con dinyt che deve tutelare i suoi diritti visto che paga per le serie, però le serie che paghi per avere dovresti poi portarmele in dvd e darmi la possibilità di comprarle se le lasci lì a morire non servono a nulla. Da quando hanno cominciato a fare simulcast nel 2011 l’unico anime che hanno tradotto in italiano per l’home video è stato (anzi deve essere) Tokyo Ghoul nonostante abbiano avuto opere anche buone. Io personalmente ho comprato molti loro film e spero che le mie finanze mi permettano di prendere Tokyo Ghoul. Oltretutto i loro prezzi sono folli se confrontati con il resto d’europa, basta prendere d’esempio L’attacco dei giganti. Io mi chiedo era proprio necessario mettere 5 episodi a 30€?(anzi il 3 e il 4 sono 3 episodi a 30€) Che me ne faccio io del dvd se ho preso il blu-ray? Potevano farlo pagare la metà e avrebbero venduto di più. Io non scarico a priori illegalmente piuttosto aspetto un calo di prezzo ma certo è che con prezzi più concorrenziali venderebbero molto di più

    • si chiama capitalismo xd

    • Avatar Hilday lmao
      Hilday lmao says:

      Lo sai che in Giappone sono 50 € a BD per 2-3 episodi? Per quanto la roba portata da Dynit non mi piace per niente, come prezzo sono competitivi

    • Avatar Cusy
      Cusy says:

      Non puoi paragonare i prezzi delle versioni inglesi, sia UK che USA (Che comunque si stanno alzando molto, vedi Kill La Kill da ~150€ e Durarara!! da ~100€ per l’intera serie) con quelli delle versioni italiane, per il semplice motivo che quelle inglesi hanno molto mercato anche in altri stati grazie alla visibilità che può dare la lingua di Shakespeare che ormai è diffusissima tra i giovani di tutti gli stati.
      Per Shingeki oltretutto stai ignorando tutto l’extra che c’è oltre al puro e semplice anime, ogni volume ha un booklet molto articolato con dei 4koma tradotti in italiano, le interviste ai doppiatori e infodump extra, oltre alle copertine in plastica che fanno davvero un bell’effetto quando aperte. Sono cose di cui l’utente medio non ha mai pienamente necessità ma che per il fan accanito sono molo apprezzate. SnK attualmente infatti è una “Collector Edition”, come fu per la tiratura iniziale di Madoka Magica con le action figure in allegato. Se tanto mi da tanto, proprio come è stato per Madoka, verrà più avanti commercializzata una versione “standard”, su meno dischi e a prezzo ridotto, destinata anche a chi è “meno fan” della serie.

      • Avatar mistogun95
        mistogun95 says:

        Hai ragione però capirai che sono più quelli che definisci “utenti medi” che non i fan. Io sono anche felice di spendere 50€ ma anche 100€ su una serie con un’edizione degna però purtroppo siamo pochi e non c’è nulla da fare. I prezzi più bassi attirano gli “utenti medi” e non devi necessariamente negare l’edizione limitata fai uscire entrambe la gente vedrà che comprare tanto ai fan la vendi comunque quindi più o meno le tue vendite saranno le stesse. Il vero problema è l’ignoranza della gente che ha portato Rai 4 a non dare quasi più nulla di anime perchè l’italiano medio pensa che sia roba da bambini oppure che sia furbo ed intelligente rubare le serie doppiate E la colpa è anche di chi permette di scaricare questo materiale (e fidati c’è giusto un gruppo su facebook che sta piratando gli episodi di tokyo ghoul doppiati ). Alla fine penso di essermi espresso male mi scuso se ho scatenato l’indignazione di qualcuno, ma ci tengo a ribadire che io sono il primo a supportare le opere originali però ho disponibilità economiche limitate e devo affrontare spese in sto periodo più importanti dell’edizione limitata di SnK se questo non mi rende fan pazienza vorrà dire che non sono fan

  5. Avatar Ovino anonimo
    Ovino anonimo says:

    Ed ecco le classiche puttanate sulla questione costi con annessi dolori anali. Non è che tutti hanno il sito con adfly / linkbucks / e si affidano ad hosting video russi.

    Per farla breve, chi ha pagato i diritti ne trae giustamente profitto come meglio crede.
    Vi fa schifo la loro politica (non solo sui prezzi)? Bene non supportateli ne guardate la loro roba in streaming. Tanto è merda, o no?

    Diciamo invece la verità per una volta: per alcune persone, qualunque cosa si paghi è costosa.

    • Avatar mistogun95
      mistogun95 says:

      Eh no bello io non ho mai detto che è merda anzi sono serie che supporto sapessi solo quanti cazzo di dvd e bluray con una D stampata sopra ho in casa non parleresti così ho solo detto che adesso non posso permettermi di spendere 30€ al mese e che se avessero fatto un’edizione con meno contenuti ma più economica avrebbe attirato più masse. Per quanto riguarda gli streaming io guardo quello che voglio se una serie mi piace potrò nutrire la speranza di vederla doppiata o non è manco più concesso quello? Se me la fa in edizione dvd io gliela compro tranquillamente altrimenti sono loro che ci hanno sprecato soldi visto che alla fine lo fanno per tastare il terreno e vedere cosa può piacere e cosa no, ma ne tu ne io rappresentiamo la maggioranza ed è la maggioranza che determina il mercato

  6. Avatar Ovino anonimo
    Ovino anonimo says:

    >Eh no bello io non ho mai detto che è merda
    Chi cazzo ce l’aveva con te

    >anzi sono serie che supporto sapessi solo quanti cazzo di dvd e bluray con una D stampata sopra ho in casa non parleresti così
    io leggo “OH MINKIA ZIO TI MENO IO SONO UN VERO OTAKU KE SUPPORTA DYNIT EHEHEH MIKA UN POSER” mi starò sbagliando

    >ho solo detto che adesso non posso permettermi di spendere 30€ al mese che se avessero fatto un’edizione con meno contenuti ma più economica avrebbe attirato più masse.
    Opinione comprensibile ma loro, chiaramente, non la pensano così. Il punto è, perché ciò è un problema?

    >Per quanto riguarda gli streaming io guardo quello che voglio se una serie mi piace potrò nutrire la speranza di vederla doppiata o non è manco più concesso quello?
    Certo che è concesso ma evidentemente il tuo cervello avrà qualche limitazione.
    Te lo spiego in questo modo, vediamo se riesci a metabolizzare il concetto:
    Si parla di combattere la pirateria di serie di cui DYNIT DETIENE LA LICENZA, FOTTESEGA SE SOLTATO TRADOTTE O ANCHE DOPPIATE.
    Ora, se loro pagano di tasca propria la casa madre per avere i diritti su quelle serie, possono tutelarsi come meglio credono?
    Cioè non è che chiudono un sito del genere perché “Boh, ci sta sul cazzo”. Di solito è perché tu detiene materiale di cui loro hanno i diritti (fottesega se rilasciato ancora o meno) e dopo delle richieste di takedown la gente “MINKIA CAPITALISMO NON MI OPPRIMERAI ZIO LADRO”.

    Poi oh, mica sono manettaro, per me chiunque può fare il cazzo che vuole nella vita, figuriamoci. Massima libertà.
    Però non si dovrebbero sbattere i piedini se la gente a cui metti le mani in tasca, si sente leggermente depredata e reagisce spanandoti il culo.

    >la fa in edizione dvd io gliela compro tranquillamente altrimenti sono loro che ci hanno sprecato soldi visto che alla fine lo fanno >per tastare il terreno e vedere cosa può piacere e cosa no, ma ne tu ne io rappresentiamo la maggioranza ed è la maggioranza che >determina il mercato

    >lo fanno per tastare il terreno

    Guarda che mica lo fanno gratis.

    Vai con 4000 amici in un rivenditore autorizzato Mercedes, scegli un modello e pagalo 1€. Poi girati verso il proprietario dell’autosalone e grida “È LA MAGGIORANZA CHE DETERMINA IL MERCATO”

    tl;dr Son tutti froci con il culo degli altri.

  7. Avatar Aquviel
    Aquviel says:

    Stupido io a pensare ti trovare qualche commento sulla release (il 19° episodio ci Cross Ange), in questa pagina. :)
    Vabbè, allora sarò il primo: ad ogni episodio questa serie mi piace sempre di più! Grazie mille.